Hornbeer Russian Imperial Stout

Hornbeer_-_Russian_Imperial_Stout

Birrificio: Hornbeer

Nazione: Danimarca

Grado alcolico: 8,2%

Descrizione: La versione più addomesticata dell’imperial stout secondo Hornbeer, ma non per questo la meno interessante: prodotta con malti affumicati a torba, contiene anche una parte di caffè colombiano fresco, aggiunto in infusione, che ne sottolinea le note torrefatte. La struttura corposa ma lineare la rende un abbinamento ideale non solo per il classico cioccolato fondente, ma anche per i formaggi morbidi e l’osso buco.

Ma ovviamente una imperial stout così “morbida” non poteva restare troppo a lungo senza una sorellastra maggiore, brutale e glaciale. In questo caso prende il nome di Vladimir P., in omaggio (non molto velato) al moderno Zar di tutte le Russie. Questa versione estrema della Russian Imperial Stout di Hornbeer titola 12% abv, di seguito riporto la traduzione dell’ironica descrizione fornita sul sito del birrificio: “[Vladimir P.] è una “Triple Russian XXL Imperial Stout”, una categoria di birra completamente nuova, prodotta con infinito rispetto per il popolare presidente, che dà fondo a tutte le proprie energie per realizzare decisioni impopolari. Queste è una caratteristica di cui solitamente la popolazione mondiale sente il bisogno in un uomo politico. Ma anche l’alto grado di empatia che viene dimostrato quando le minoranze devono essere protette. Il mondo in cui egli [Putin, n.d.r.] annette con determinazione le aree con minoranze che dimostrano simpatia per il carismatico leader. [“Just as he protects the small minority of the nation’s own men who think better of other of the nation’s men than they seem on Petrushka and Varushka” (non so come rendere questa frase… Help!)]. Solitamente un breve periodo dietro le sbarre aiuta con questi fraintendimenti. I politici occidentali potrebbero sicuramente imparare qualcosa dal sig. Putin, questo è probabilmente il motivo per cui al momento sono tanto furiosi. Vladimir P è il successore naturale della Russian Imperial Stout, amata dalla Zarina Caterina, da 8,2% di Hornbeer. Sono passati cent’anni, più o meno. Lei non era esattamente famosa per le sue inclinazioni democratiche. Era un tantino, fredda, collerica e calcolatrice. Ma se poteva bere una Russian Imperial Stout, allora adesso dev’essere giunto il momento di una Triple Russian XXL Imperial Stout da 12%.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...